L’artroscopia è una metodica che ha profondamente cambiato la chirurgia articolare: gli interventi chirurgici nelle articolazioni -grandi, medie e piccole- sono eseguiti con strumentario dedicato sotto controllo visivo per mezzo dell’artroscopio, strumento ottico di ingrandimento collegato a una telecamera e tramite questa a uno schermo televisivo.

Rispetto agli interventi tradizionali ‘a cielo aperto’, quelli eseguiti in artroscopia sono meno invasivi, con decorso post operatorio meno doloroso e più rapido.

L’attrezzatura artroscopica è costosa, la curva di apprendimento del metodo è ripida, ma i vantaggi per il paziente giustificano ampiamente una scelta da noi compiuta già più di trent’anni fa.